Drip Drop

Simina Oprescu

Orto botanico - Serre fredde

dalle 13.30 alle 15.30

anno: 2018

durata: 4'11"

lingua: rumeno


Inizia con un drip drop, continua con un drip drep… riuscite a sentire il suono della pioggia, senza la pioggia, riuscite a farne il rumore con la sola voce? 


È così che è iniziato tutto, con la metamorfosi di una tempesta personale, coi tuoni che suonano come campane e corrono indietro nella memoria, a piogge e giorni passati. 


Drip Drop è un viaggio liquido nei ricordi e nei sentimenti personali.

MeteorBodies_Image_Landsape.jpeg

Drip Drop ha vinto l'Audience Award a SEMI SILENT 2019 e il secondo premio al Grand Prix Nova 2019 nella categoria Short Form.

Simina Oprescu è un’artista che lavora con il medium sonoro, con il video e i mixed media. 

Vive a Bucarest, dove si è laureata all'Università Nazionale delle Arti [Departamentul Fotografie si Imagine Dinamica]. 

Ha studiato per un anno composizione acusmatica al Conservatorio Reale di Mons, Belgio, attualmente sta continuando la sua ricerca con un M.A in Sound Studies and Sonic Arts all'UdK a Berlino. Utilizzando vari strumenti, oggetti sonori e programmi digitali, è interessata alla capacità del suono di cambiare radicalmente la comprensione dell'immagine. 

Simina Oprescu è attiva nella scena musicale elettronica rumena e internazionale: nel 2020 ha partecipato a SHAPE - Platform for Innovative Music and Audiovisual Art from Europe; nel 2019 ha vinto il Grand Prix Nova - Short Forms Category e nel 2020 è stata candidata al Phonurgia Nova Award - Pierre Schaeffer.