lingua: Spagnolo

documentario

field recording

Silencio para rescatar

di Abraham Chavelas

Silencio para rescatar del sound artist messicano Abraham Chavelas segue una squadra di fonici e tecnici del suono che hanno messo i loro microfoni a disposizione delle operazioni di ricerca fra le macerie del terremoto che ha colpito il Messico nel 2017.
 

Abraham Chavelas (Acapulco, Messico, 1979) è un sound artist e producer messicano. Il suoi lavori sono stati presentati a livello internazionale, da Bargehouse / Oxo Tower di Londra, Mexican Cultural Institute of New York, Museo Universitario d'Arte Contemporanea di Città del Messico, in festival come SONODOC a ValparaÍso, Cile e Radiophrenia, al Center for Contemporary Arts di Glasgow, Scozia

lingua: Italiano

documentario

Il Sottosopra

di Gianluca Stazi e Giuseppe Casu

Il Sottosopra di Gianluca Stazi e Giuseppe Casu in collaborazione con i minatori del Sulcis Iglesiente porta l’ascoltatore nelle viscere della terra sarda, tra i resti dei villaggi minerari, nelle profondità di una storia che scava dentro il cuore minerario della Sardegna, portando in primo piano la dimensione sonora dell’oscurità.

Regia: Gianluca Stazi e Giuseppe Casu
Suono: Gianluca Stazi
Commissioning editor: Daria Corrias e Fabiana Carobolante per Tre Soldi Radio3Rai
Produzione: Tratti Documentari
Coproduzione: Rai Radio3

lavoro vincitore del Prix Italia e Prix Europa 2018

Gianluca Stazi lavora come montatore del suono per il cinema da più di 15 anni. È co-fondatore dell’associazione Tratti Documentari con la quale si occupa di promozione e divulgazione della cultura dell’ascolto e della narrazione, attraverso la produzione di audiovisivi, opere radiofoniche, incontri e festival.

Giuseppe Casu è nato a Cagliari e si è laureato in fisica per poi studiare cinema a Parigi, Prato e Roma, dove vive attualmente. Ha realizzato i documentari di creazione: Senza Ferro (SIEFF 2010), L'amore e la follia (TorinoFF, Bifest, TrentoFF 2012), Il presagio del ragno (Cinemambiente, IsReal 2016), Ballata in minore (Cinemambiente 2019).

soundart

field recording

Cratere

di Hanna Hartman

Con Cratere la sound artist svedese Hanna Hartman ci accompagna alla chiusura della prima puntata, con un lavoro di musica concreta costruito a partire da alcune registrazioni fatte sull'Etna, in Sicilia. 

Hanna Hartman è una tra i più interessanti sound artist e composit_ contemporane_ . Ha prodotto lavori per la radio ed ha ricevuto numerosi premi, tra i quali il Prix Europa (1998), il Karl-Sczuka-Preis (2005), il Phonurgia Nova Prize (2006), e una borsa di studio presso Villa Aurora (2010). Tra il 2007 e il 2008 è stata compositrice in residenza alla radio pubblica svedese. Crea composizioni a partire da suoni registrati in tutto il mondo, nel tentativo di creare nuovi mondi e rintracciare corrispondenze nascoste.

 
 
 

live 19.30 CEST @ Manifattura Tabacchi

& streaming su radiopapesse.org

LUCIA | la radio al cinema

 

Un progetto di Radio Papesse

studio: c/o Villa Romana

Via Senese 68

50124 Firenze

lucia@radiopapesse.org

LUCIA © 2019 Radio Papesse CF 90024330517

SOSTIENI 

 

Ti piace LUCIA e vuoi sostenere il festival?

Puoi farlo con una donazione o diventando socio di Radio Papesse!

SCOPRI COME

VOLONTARI e STAGE

Vuoi darci una mano? scrivici!

RESTA AGGIORNATO

Iscriviti alla NEWSLETTER di Radio Papesse

  • LUCIA's Facebook
  • LUCIA's Instagram